06 45554081 06 45554082

07 Tour – Friendly Perù

0
Prezzo
Da€ 1.450
Prezzo
Da€ 1.450
Quota il Viaggio
Richiedi Informazioni
Nome completo*
Indirizzo Email*
Il Tuo Messaggio*
* Creando un account significa che sei d'accordo con il nostro Regolamento e la nostra Informativa Privacy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Attualmente non disponibile, richiedici le quote aggiornate.

Prenota!

Ricordami questo Viaggio!

L'aggiunta di articoli alla lista dei desideri richiede un account.

1397


Perché partire con noi?

  • Prezzi Garantiti
  • Servizio Clienti
  • Assicurazioni Viaggio

Hai domande?

Fantastico! Hai a disposizione un team di esperti che saranno felici di risponderti!

+06 45554081
+06 45554082

operativo@tptourama.it

12 giorni
Disponibilità 2020
Lima
Lima
tour in perù da lima
Tour in Perù da Lima 12 giorni
Dettagli Viaggio

Nuova proposta “friendly” per chi vuole conoscere a fondo il Perù, ma cercando di spendere poco. Programma ideale per viaggiatori dinamici che apprezzano i trasferimenti in bus di linea o turistici, al minimo prezzo.
Visite principali: Lima, Paracas e isole Ballestas, Nazca (facoltativa), Arequipa, Puno, Lago Titicaca, Cuzco, Machu Picchu

Partenze Garantite
Partenze individuali: minimo 2 persone

Partenza da Lima

Ritorno a Lima

Dettaglio Quote

Quote per persona con sistemazione:   gen-dic 2020
SOLO TOUR
hotel cat.  3 superior / 4 stelle
in doppia 1.450
in singola 1.970
in tripla 1.440

tour garantito con minimo 2 partecipanti

La Tariffa include

  • Sistemazione negli hotels indicati o similari
  • 10 prime colazioni + 2 pranzi e 1 cena
  • Trasferimenti in bus di linea per le tratte Lima / Nasca / Arequipa e bus turistici per le tratte Arequipa / Puno / Cuzco
  • Trasporto privato durante i city tour di Lima, Arequipa, Cusco e la Valle Sacra
  • Visita a Machu Picchu con guida locale parlante italiano
  • Treno Ollanta / Aguas Calientes / Poroy in servizio Expedition
  • Trasferimenti collettivi da/per aeroporti con assistenza
  • Ingresso ai siti archeologici e musei indicati in programma
  • Escursione alle isole di Uros e Taquile con barca veloce in collettivo con guida privata parlante italiano
  • Visite nelle città con guide locali parlanti italiano e trasporto

La Tariffa non include

  • Quota di iscrizione inclusa di assicurazione medico bagaglio € 60,00 per persona
  • Assicurazione facoltativa annullamento: 3% della quota
  • Voli intercontinentali in partenza dall’Italia (quote su richiesta) e relative tasse aeroportuali internazionali
  • Volo interno
  • Pasti/bevande non indicati in programma
  • Mance ad autisti e guide e facchinaggio
  • Tasse di uscita dal Perù
  • Extras personali negli hotels e nei ristoranti
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Incluso nelle Quote”
  • Sorvolo Nazca
Alberghi previsti
  • tour con hotels cat. base – 3/4 stelle
  • LIMA • hotel JOSE ANTONIO o similare • 4 stelle
  • PARACAS • hotel LA HACIENDA BAHIA PARACAS o similare • 4 stelle
  • NAZCA • hotel NAZCA LINES o similare • 3 stelle
  • AREQUIPA • hotel CASA ANDINA SELECT o similare • 4 stelle
  • PUNO • hotel ECO INN PUNO o similare • 3 stelle
  • CUZCO • hotel ECO INN CUZCO o similare • 4 stelle
  • AGUAS CALIENTES • hotel EL MAPI o similare • 3 stelle
Mappa

Itinerario

1° GiornoArrivo a Lima

Arrivo all’aeroporto internazionale di Lima, incontro con i nostri assistenti e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione. Pernottamento.

2° GiornoLima / Paracas – circa 255 km

Prima colazione
Dopo la prima colazione, visita della capitale. La “Città dei Re”, è una delle più importanti capitali del Sudamerica, con un mix di architettura coloniale e moderna. Si inizierà la visita dalla Plaza de Armas, la piazza principale, testimonianza non solo della fondazione da parte degli spagnoli, con Francisco Pizarro nel 1535, ma anche dei movimenti di indipendenza del Perù. Visita della Cattedrale, costruita in stile barocco nel XVII secolo; del Palazzo del Governo, dove ogni giorno si svolge il cambio della guardia; della Chiesa di San Francesco; infine del quartiere moderno di Miraflores, centro amministrativo e finanziario della città. Successivamente, visita del Museo Larco Herrera, che ospita una grande collezione d’oro, argento e ceramiche del periodo precolombiano. Tempo per il pranzo – non incluso – e più tardi, trasferimento alla stazione dei bus, per partire per Paracas. Arrivo in serata, assistenza e trasferimento in hotel. Pernottamento.

3° GiornoParacas / Nazca – circa 210 km

Prima colazione
Al mattino, escursione alle isole Ballestas (escursione di gruppo con guida in spagnolo/inglese consigliamo di portare giacca a vento e cappello), chiamate anche le Galapagos del Perù e situate all’interno della Riserva Nazionale di Paracas. Durante il percorso, si potrà osservare il famoso “Candelabro”: una gigantesca figura a tre braccia, incisa sulle colline sabbiose della costa, alta più di 150 m e larga almeno 50. Le isole sono abitate da molte specie di volatili come: pellicani peruviani, cormorani e pinguini di Humboldt, e da una grande colonia di leoni marini. Tra le formazioni rocciose tagliate dalla natura con grotte e caverne che gli danno forme impressionanti.
NOTA: l’escursione è soggetta alle condizioni climatiche.
Al termine della visita, trasferimento alla stazione dei bus per la partenza per Nazca. Arrivo, assistenza del nostro personale e trasferimento in hotel. Pernottamento.

4° GiornoNazca / Arequipa – circa 566 km

Prima colazione
Colazione in hotel e mattinata a disposizione, che consigliamo vivamente di sfruttare per il sorvolo delle misteriose Linee di Nazca – facoltativo e non incluso nella quota
Ad oggi gli studiosi non sono ancora riusciti a comprendere la finalità ed il significato di queste immense linee, osservabili solamente dal cielo. Uno degli studi più importanti è quello della tedesca Maria Reiche, che attribuisce alle linee un significato astronomico.
NOTA: l’escursione è soggetta alle condizioni climatiche.
Nel primo pomeriggio, trasferimento alla stazione dei bus e partenza con il bus di linea per Arequipa (2.328 m). Arrivo in tarda serata, ricevimento in stazione dal ns personale e sistemazione in hotel. Pernottamento.

5° GiornoArequipa

Prima colazione
Visita di Arequipa, conosciuta come la “Città bianca” per i suoi begli edifici in sillar (roccia vulcanica). Si passerà per il tranquillo quartiere di Chilina, con vista sulle antiche colture a terrazzamenti; poi per pittoresco quartiere di Yanahuara. Proseguimento per la Plaza de Armas e la Cattedrale. Successivamente, visita al celebre Monastero di Santa Catalina, fondato nel 1579 ed aperto al pubblico dal 1970, unico al mondo, una vera cittadella nella città. Il complesso religioso copre un’area di 20,000 mq, si sviluppa tra passaggi stretti e tortuosi, viuzze colorate e giardini rigogliosi.
Pranzo e pomeriggio libero. Pernottamento.

6° GiornoArequipa / Puno • circa km 325

Prima colazione
Prima colazione e mattinata a disposizione. Intorno alle ore 13:00 partenza con bus turistico per Puno (3.800 m). Il bus effettuerà alcune fermate per poter fotografare lo splendido panorama circostante. Arrivo a Puno e sistemazione in hotel. Pernottamento.

7° GiornoPuno con escursione al Lago Titicaca

Prima colazione • pranzo
Escursione in barca sul famoso lago Titicaca, il lago navigabile piú alto del mondo (3810 m) – escursione collettiva con guida privata in italiano.
La leggenda racconta che dalle sue acque sono emersi Mama Occlo e Manco Capac, i fondatori dell’impero Inca. La prima sosta è sulle Isole galleggianti degli Uros, indigeni di origine aymara il cui stile di vita e forte tradizione hanno sempre attirato la curiosità dei visitatori. Sono chiamati anche tribù dell’acqua, vivono su isole di canna di totora (giunco), che utilizzano anche per le loro capanne e le loro imbarcazioni; vivono principalmente di pesca, patate essiccate e volatili acquatici. Al termine della visita, si effettuerà un breve giro sul tipico battello di totora degli Uros.
Continuazione, più tardi, per l’Isola di Taquile, i cui abitanti di origine quechua sono conosciuti per le loro abili doti di tessitori. Dall’alto dell’isola sarete sorpresi dal meraviglioso spettacolo che vi si presenterà: il blu acceso del lago Titicaca, circondato da alte catene montuose! Tempo a disposizione sull’isola. Pranzo in un piccolo ristorante della comunità.
Rientro, quindi, a Puno. Pernottamento.

8° GiornoPuno / Cuzco – circa 390 km

Prima colazione • pranzo
Prima colazione e partenza per Cuzco (circa 8 ore di tragitto) con bus turistico condiviso con altri passeggeri e guida in spagnolo/inglese.
La bellezza del paesaggio è unica, passando dall’altopiano alle Ande e attraversando numerosi villaggi caratteristici. Durante il percorso, il bus effettuerà delle fermate per la visita di Pucara; poi Raqchi, dove sarà possibile ammirare antiche rovine Huari e il bel tempio di Huiracocha; e infine Andahuayllas, dove si trova l’impressionante cappella conosciuta come “la piccola Sistina”. Il punto più elevato che si attraversa è La Raya (4.000 metri di altitudine) che segna il limite tra la zona andina e quella dell’altopiano. Pranzo in ristorante locale durante il tragitto. Arrivo in prima serata a Cuzco, il cui nome in lingua quechua significa “l’ombelico del mondo”. Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

9° GiornoCuzco / mercato di Pisac / Ollantaytambo / Aguas Calientes – circa 32 km + treno

prima colazione • cena
Partenza per la Valle Sacra degli Inca. Visita del mercato artigianale di Pisac. dalla piazza principale, dove spicca un albero centenario di Pisonay, inizia la fiera che avvolge – soprattutto la domenica – tutto il paese, offrendo ai visitatori uno spettacolo di folclore e colore! Tuuta la frutta e la verdura viene ordinatamente esposta su teli distesi al suolo. Si possono trovare, inoltre, negozietti dove comprare articoli artigianali provenienti da tutta la regione, come tessuti colorati, ponchos, gioielli e molto altro.
Successivamente, si avrà modo di vedere le saline di Maras, situate ai piedi di una montagna e divise in numerose pozze che ricevono acqua salata proveniente dal sottosuolo. Questa miniera di sale è una delle più antiche del Perù, si sa che fu sfruttata prima dell’arrivo degli Inca nella regione. Per tutela dell’ambiente, ora non è più possibile visitare le pozze. Quindi la visita consisterà nell’ammirarle dal Belvedere.
Continuazione, poi, per il villaggio di Ollantaytambo, per visitare l’imponente sito archeologico. Pachacutec, uno dei protagonisti più rappresentativi dell’epoca Inca, conquistò la regione e fece costruire il villaggio ed un grande centro cerimoniale che durante l’epoca della conquista spagnola servi come forte per la resistenza.
Trasferimento, quindi, alla stazione ferroviaria di Ollantaytambo e partenza con la guida per Aguas Calientes con il treno Expedition. Arrivo, cena e pernottamento in hotel.
Importante: i passeggeri dovranno partire con uno zaino con l’occorrente per 2 giorni, in quanto sul treno sono consentiti solo bagagli a mano per un peso complessivo di 5 chili. Le valige rimarranno custodite nell’hotel di Cusco.

10° GiornoAguas Calientes / Machu Picchu / Poroy / Cuzco • km 93 + treno

Prima colazione
Al mattino, visita con guida locale parlante italiano, alle rovine maestose di Machu Picchu, “la città perduta degli Inca”, scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram Bingham. 
Le rovine si trovano sulla cima del Machu Picchu (montagna vecchia) ed ai piedi del Huayana Picchu (montagna giovane), circondate dai fiumi Urubamba e Vilcanota. Il complesso è diviso in due grandi zone: la zona agricola, formata dai tipici terrazzamenti inca, che si trova a sud, e la zona urbana a nord, che era l’area dedicata alle attività quotidiane, civile e religiose.
Rientro, poi, ad Aguas Calientes e partenza in treno (senza guida, fino alla stazione di Poroy, da dove si prosegue per Cusco. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

11° GiornoCuzco

Prima colazione
Mattinata impegnata per la visita della cittá di Cusco, cominciando dalla Plaza de Armas, dove secondo la leggenda si conficcò il bastone d’oro dell’Inca Manco Capac, indicandogli il luogo esatto dove fondare la città che sarebbe diventata la capitale dell’Impero. Visita alla grande Cattedrale, eretta nel XVI secolo sulle fondamenta del Palazzo incaico di Viracocha.; e poi Korikancha, il centro religioso più sacro dell’epoca incaica dedicato al culto del dio Sole e sul quale, dopo l’arrivo degli spagnoli, è stato costruito il convento di Santo Domingo. Continuazione con la visita alle rovine fuori città: l’anfiteatro di Kenko, centro di culto alla Pachamama (Madre Terra in quechua); Tambomachay, conosciuto come “Bagno dell’Inca”, centro dedicato al culto dell’acqua. Ultima tappa a Sacsayhuaman, ancora oggi oggetto di studi archeologici. Questo sito copre un’area di 6 km2 e si pensa potesse essere un centro polifunzionale al pari di Machu Picchu. Infine, visita a piedi del mercato di San Pedro.
Pranzo e pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

12° GiornoCuzco / Lima (con volo interno non incluso)

Prima colazione
Trasferimento in aeroporto e partenza al mattino con volo interno alla volta di Lima (non incluso nelle quote del tour). Assistenza in aeroporto per la connessione dei voli intercontinentali e termine dei nostri servizi.

Note e Condizioni

Quota Voli Intercontinentali

Le tariffe con le compagnie aeree di linea seguono ormai parte delle regole dei voli low-cost: tariffe più convenienti se il volo è vuoto, tariffe più alte se il volo è pieno. Pertanto è impossibile definire un prezzo esatto finchè non si controlla la reale disponibilità dei voli in base alle date richieste. Aggiungiamo che è inoltre abbastanza frequente che ci possano essere delle tariffe promozionali con regole restrittive, ma prezzi più bassi. Pertanto vi invitiamo a richiederci le quote volo in base alle date del vostro viaggio.

e questi tour li hai visti?

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR