06 45554081 06 45554082

28/C Friendly – Tour Alla conquista dell’Ovest

0
Prezzo
Da€ 1.630
Prezzo
Da€ 1.630
Quota il Viaggio
Richiedi Informazioni
Nome completo*
Indirizzo Email*
Il Tuo Messaggio*
* Creando un account significa che sei d'accordo con il nostro Regolamento e la nostra Informativa Privacy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Attualmente non disponibile, richiedici le quote aggiornate.

Prenota!

Ricordami questo Viaggio!

L'aggiunta di articoli alla lista dei desideri richiede un account.

984


Perché partire con noi?

  • Prezzi Garantiti
  • Servizio Clienti
  • Assicurazioni Viaggio

Hai domande?

Fantastico! Hai a disposizione un team di esperti che saranno felici di risponderti!

+06 45554081
+06 45554082

operativo@tptourama.it

11 giorni
Disponibilità 2019
Los Angeles
San Francisco
Età minima 7+
immagine per Tour Alla conquista dell'Ovest
Calico la città fantasma, Tour Alla conquista dell'Ovest
Dettagli Viaggio

Altra alternativa molto simile alle precedenti, ma con qualche variazione e l’aggiunta di quasi tutti i pasti!
Visite principali: Los Angeles, Grand Canyon, Monument Valley, Page, Lake Powell, Bryce Canyon, Las Vegas, Sequoia National Park, San Francisco

Guida-accompagnatore parlante italiano
Partenze Garantite: 10 luglio, 7 agosto, 21 agosto, 4 settembre

Partenza da Los Angeles

Ritorno a San Francisco

Dettaglio Quote

Quote per persona  con sistemazione:   ago-set 2019**
SOLO TOUR in quadrupla 1.525
in tripla 1.555
in doppia 1.630
in singola 2.160
bambini *** su ric.

**Supplemento partenza del 7 agosto: euro 40 per persona in camera doppia/tripla/quadrupla; euro 120 in camera singola

Le camere triple o quadruple sono provviste di solo 2 letti ad una piazza e mezza (in alcuni casi anche 1.20/1.30 mt). Il prezzo è conveniente, ma le camere sono scomode.

La Tariffa include

  • Sistemazione negli hotels indicati o similari cat. 3 stelle
  • 10 prime colazioni, 8 pranzi e 8 cene - pensione completa dalla colazione del 2° giorno alla colazione dell'11° giorno - acqua in caraffa inclusa - bevande escluse
  • Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto a Los Angeles e San Francisco (se effettuati secondo date del tour)
  • Trasporto in autopullman privato con aria condizionata con autista e guida parlante italiano
  • Guida-accompagnatore in lingua italiana
  • Visite indicate in programma
  • Ingressi ai parchi nazionali e siti menzionati nel programma
  • Facchinaggio 1 collo pp a Las Vegas

La Tariffa non include

  • Quota di iscrizione inclusa di assicurazione medico bagaglio € 60,00 per pers. adulti, € 40,00 p. p. bambini 2/11 anni
  • Assicurazione facoltativa annullamento: 3% della quota
  • Voli intercontinentali in partenza dall’Italia (quote su richiesta) e relative tasse aeroportuali internazionali
  • Pasti non menzionati in programma e bevande
  • Mance ad autisti e guide
  • Extras personali negli hotels e nei ristoranti
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Incluso nelle Quote”
Alberghi previsti
  • LOS ANGELES • hotel GUESTHOUSE o similare • 3 stelle
  • LAUGHLIN • hotel TROPICANA EXPRESS o similare • 3 stelle
  • TUBA CITY • hotel QUALITY INN o similare • 3 stelle
  • PAGE • hotel S8 QUALITY INN o similare • 3 stelle
  • BRYCE CANYON • hotel BRYCE VIEW LODGE o similare • 3 stelle
  • LAS VEGAS • hotel BOULDER STATION o similare • 3 stelle
  • BAKERSFIELD • hotel RAMADA o similare • 3 stelle
  • MODESTO • hotel COMFORT INN o similare • 3 stelle
  • SAN FRANCISCO • hotel PARK POINTE o similare • 3 stelle
  • Nota: la partenza del 7 agosto fa tappa a Williams anzichè Laughlin - Hotel Days Inn o similare
Mappa

Itinerario

1° GiornoARRIVO A LOS ANGELES

Arrivo all’aeroporto di Los Angeles con voli prenotati separatamente. Assistenza in italiano in aeroporto e trasferimento in hotel a Marina del Rey. Serata a disposizione. Pernottamento.

2° GiornoLOS ANGELES

Prima Colazione continentale e partenza in pullman per andare a visitare i diversi quartieri di Los Angeles, una metropoli che in realtà, non ha un vero e proprio centro. I suoi abitanti la paragonano a un’arancia divisa in 80 quartieri, ognuno dei quali ha la sua identità e il proprio stile di vita. Hollywood Boulevard è l’arteria principale e più affollata di Hollywood, qui il cinema regna sovrano! Famoso per le sue impronte sul cemento. Di fronte all’edificio, si potranno vedere e toccare le orme delle più grandi star come Marilyn Monroe, Topolino o Arnold Schwarzenegger. Nelle vicinanze, troviamo anche il famoso Kodak Theatre, dove ogni anno si svolge la premiazione degli Oscar. Camminando sui marciapiedi, si può ammirare la Walk of Fame, composta da oltre 2000 stelle, ognuna delle quali dedicata a un artista. Ognuno potrà divertirsi a cercare il proprio idolo.
Beverly Hills è invece il quartiere delle star cinematografiche. Pranzo a Hollywood al Citywalk. Proseguimento, poi, verso le spiagge californiane, per Malibù, la costa del Pacifico, e Venice Beach, che riassume lo spirito bohémien e “art-deco” della California, con la sua bellissima spiaggia di sabbia bianca e le sontuose palme . Da luogo di ritrovo per hippy negli anni ’60, oggi è possibile vedere vari spettacoli di artisti di strada. Infine: Santa Monica, sempre sulla costa del Pacifico e famoso luogo di riprese di diverse serie tv di successo, come “Baywatch”. Santa Monica è anche l’ultima tappa della mitica Route 66.
Cena”Burger dinner” in un locale stile anni ’50. Pernottamento in hotel.

3° GiornoLOS ANGELES / LAUGHLIN - circa 450 km

Dopo la prima colazione continentale, partenza attraverso il deserto di Mojave. Sosta per fare alcune fotografie al leggendario Baghdad Café e al set cinematografico. Pranzo durante il tragitto. Quindi proseguimento verso Laughlin, una deliziosa piccola “città dei casinò” sulle rive del fiume Colorado. Arrivo previsto in prima serata. Gli appassionati di slot avranno tempo libero per uscire e divertirsi. Buona fortuna! Cena e pernottamento in hotel.
*Nota: la partenza del 7 agosto prevede il pernottamento a Williams, anzichè Laughlin

4° GiornoLAUGHLIN/ ROUTE 66 / GRAND CANYON / TUBA CITY - circa 390 km

Colazione americana in hotel e partenza verso il Grand Canyon, lungo la famosa Route 66. Percorrendo la strada, si potranno ammirare i paesaggi di Kingman e Seligman, città musei e vestigia di questo itinerario leggendario che è la “Route 66”, dove si ha l’impressione che tutto si è fermato al tempo di Elvis e James Dean.
Arrivo al Grand Canyon. Pranzo messicano all’ingresso del parco. Visita del meraviglioso Grand Canyon, un fenomeno
geologico unico al mondo, risalente a due miliardi di anni fa. È stato scolpito in 10 milioni di anni dal fiume Colorado ed è considerato una delle sette meraviglie naturali del mondo. Osservazione di diversi punti panoramici.
FACOLTATIVO: sorvolo del parco in aereo o in elicottero.
Al termine della visita, sistemazione a Tuba City. Cena e pernottamento nella zona della Riserva Indiana.

5° GiornoTUBA CITY / MONUMENT VALLEY / PAGE - circa 480 km

Dopo la prima colazione continentale, il programma di questa giornata inizia con un’altra visita meragliosa: la Monument Valley ed i suoi strani monoliti di pietra arenaria ocra, attraverso il paese Navajo. Arrivo e tour della Monument Valley in veicolo 4X4 scoperto, per godersi le valli indiane e i maginifici paesaggi “western” inimitabili, resi famosi in tutto il mondo dal regista John Ford. Questo sito è diventato “la” riserva indiana Navajo, che ospita 190.000 indiani, il cui stile di vita attuale è un mix sorprendente di antiche tradizioni e adattamento al mondo moderno. Pranzo con specialità Navajo ai piedi di una mesa. Più tardi, partenza per Page ed il maestoso Lake Powell. Sosta per fare delle fotografie e scoprire questo particolarissimo paesaggio, fatto di straordinari contrasti tra le scogliere arrossate di Glen Canyon ed il profondo blu del lago. Questo lago artificiale, con 3.500 chilometri di costa, è nato dalla costruzione della diga del Glen Canyon, completata nel 1966, 10 anni dopo la sua nascita.
FACOLTATIVO: sorvolo in aereo del Lago Powell.
Cena in ambiente “Country”. Pernottamento a Page.

6° GiornoPAGE / LAKE POWELL / KANAB / BRYCE CANYON - circa 220 km

Prima Colazione americana. Partenza per Kanab. Pranzo in questa cittadina al “Chuck Wagon”, un pasto da cowboy e ambientazione tipicamente Western. Atmosfera garantita! Proseguimento, quindi, per il Parco nazionale di Bryce Canyon.
Visita del parco …Vero anfiteatro di sculture color ocra, che gli anni e l’erosione hanno trasformato in colonne dalle forme così varie. Paesaggi fatati. Luogo battezzato dagli indiani “le rocce che assomigliano agli uomini”. Le rocce hanno un’intensa colorazione che varia dal rosso, all’arancio al bianco. Questo luogo offre splendidi anfiteatri da 300 a 400 metri di profondità riempiti con gigantesche pareti che ricordano dei tubi d’organo in color rame e frastagliati, maestose torri scolpite dalle forze naturali dell’erosione. Soste in diversi punti panoramici.
Cena in ristorante Ruby’s Inn e pernottamento in hotel nelle vicinanze del parco.

7° GiornoBRYCE CANYON / ZION / ST. GEORGE / LAS VEGAS - circa 360 km

Prima colazione americana e nuova partenza, passando per lo Zion National Park, uno dei più antichi dello Utah, che è stato il rifugio dei pionieri mormoni. Il parco nazionale di Zion, dove una stretta e tortuosa strada di 30 km conduce attraverso il parco, costeggiando il possente Virgin River, che ha scavato rocce di arenaria per milioni di anni. Dal fondo della valle verdeggiante fino allo spettacolo delle rocce di arenaria color crema, Zion è una terra miracolosa che offre immagini variegate. Sculture in rocce monolitiche, foreste verdeggianti e fiumi impetuosi lasciano senza fiato grazie al gioco di colori, un vibrante mix di magenta, azzurro, vermeil e blu di Prussia. Dal 1999, per proteggere flora e fauna dall’inquinamento, i veicoli a motore sono vietati, prendere una navetta per circolare nel canyon è obbligatoria. Pranzo a buffet lungo il tragitto a Saint-Georges, località conosciuta per i suoi affascinanti villaggi con case colorate e fiori. Quindi, proseguimento per Las Vegas, conosciuta anche come “Sin City”, la città del peccato. Situata nel mezzo del deserto, nello stato del Nevada, la città ha guadagnato fama mondiale per i suoi casinò e riviste musicali. Las Vegas è unica al mondo! Potrete tentare la fortuna in un casinò o semplicemente visitare le hall di questi alberghi originalissimi, o assistere ad uno show. Sistemazione in hotel e serata libera. Pernottamento.
FACOLTATIVO: giro di Las Vegas “by night”

8° GiornoLAS VEGAS / CALICO / BAKERSFIELD - circa 600 km

Prima colazione americana e nuova partenza, oggi visiteremo la città fantasma di Calico! E’ una piccola città della California, che è stata creata nel 188,1 in seguito alla corsa dell’oro e del denaro di questo stato. Grazie al suo grande deposito di minerali, la sua popolazione esplose negli anni 1881-1896, ma la fine della corsa all’argento nel 1896 e nel 1904 la restituì allo status di
città fantasma. Oggi, questo posto è diventato una destinazione turistica che regala ai suoi visitatori un visita pittoresca. Pranzo in un vecchio saloon.
Successivamente, proseguimento per Bakersfield, regione agricola della California. Cena e pernottamento in hotel.

9° GiornoBAKERSFIELD / SEQUOIA NATIONAL PARK / MODESTO - circa 520 km

Prima colazione continentale e partenza per la visita del Sequoia National Park, uno dei parchi più belli della California, lungo la parte occidentale della Sierra Nevada. Riconosciuto come una delle principali meraviglie naturali del continente americano, questo parco ospita la più grande foresta di sequoie del mondo. Questo luogo magico vi incanterà con la scoperta di questi giganti della montagna, con oltre 100 metri di altezza e più di 2000 anni di vita. Queste specie è davvero unica, un monumento naturale che affascina ogni visitatore! Possibilità di visitare il General Grant Tree Loop Trail: a Kings Canyon, un sentiero veloce per ammirare il Generale Grant, una sequoia di oltre 81 metri di altezza con un diametro alla base di quasi 9 metri ed una circonferenza di 32 metri, sembra sia il secondo albero (o terzo) più grande del mondo come volume.
Pranzo al sacco nel parco (a seconda della stagione il pranzo al sacco sarà sostituito dal pranzo al ristorante). Tempo a
disposizione per riposare.
Subito dopo, proseguimento verso Modesto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

10° GiornoMODESTO / SAN FRANCISCO - circa 120 km

Prima Colazione continentale e partenza per l’ultima tappa del tour: l’affascinante San Francisco. Situata in un ambiente eccezionale e pervasa da un’atmosfera cosmopolita, la sua storia e le sue tradizioni ne fanno una delle città più pittoresche degli Stati Uniti. E’ la quarta città più grande della California, all’estremità settentrionale di una penisola collinare circondata dall’Oceano Pacifico. Fu fondata da missionari spagnoli. La sua popolazione crebbe al tempo della corsa all’oro. Questa città stravagante e sorprendente è diversa dalle altre grandi città statunitensi. Capitale di tutti i sogni e le passioni, unisce il fascino della vecchia Europa con l’eccentricità dell’America. La città è composta da vari quartieri: Chinatown, Union Square, Fisherman’s Wharf ed il mitico Golden Gate Bridge. La città è conosciuta anche per le sue colline, come quelle di Nob, Telegraph e Russian, le più famose. Da qui, la vista della baia e del centro città è magnifica. Il Centro Amministrativo è il più grande degli Stati Uniti, raggruppato attorno a due Civic Center Plaza, fu costruito dopo il terremoto del 1906 e riassume perfettamente lo stile architettonico neoclassico. Si farà una breve visita anche al villaggio marinaro di Sausalito, uno dei più belli degli Stati Uniti, ai bordi del mare e circondato da colline dove le case sono arroccate. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per lo shopping o per una visita personale della città. Ci sarà anche, per chi vuole, l’opportunità di fare una crociera nella baia di San Francisco.
Cena al Fisherman’s Wharf. Ritorno all’ hotel e pernottamento.
FACOLTATIVO: San Francisco “by night” in Limousine.

11° GiornoSAN FRANCISCO - TERMINE DEL TOUR

Prima colazione
Tempo libero secondo l’orario del vostro volo di ritorno, prima del trasferimento all’ aeroporto, per la partenza per l’Italia. Termine del tour.

Note e Condizioni

Penali Annullamento

(Estratto dal Regolamento)
Al consumatore che recede dal contratto, per casi diversi da quelli previsti nei precedenti commi del presente articolo, saranno addebitate la quota di iscrizione (anche denominata “assicurazione”), le evenuali polizze assicurative integrative, le penali relative alla parte aerea in base a quanto previsto dalla applicazione della relativa tariffa aerea, nonché a titolo di corrispettivo per il recesso, le somme qui di seguito indicate:
prenotazione individuali di tour organizzati con partenze garantite e guida inclusa: in questi casi la penale in caso di annullamento sarà del 50% fino ad un mese e 1 giorno prima della partenza e del 100% dopo tale termine.

Note

Le quote del tour sono calcolate sulla base del cambio del dollaro Usa al 5 settembre 2018. Oscillazioni +/- 3% del tasso di cambio e/o variazioni delle tariffe aeree/tasse dei voli interni potranno comportare un pari adeguamento delle quote come previsto dal Regolamento.

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

GDPR